web marketing

Progettare un sito che "galleggia"

Avere un sito internet serve a poco se non ha buon posizionamento nei motori di ricerca, Google in primis.

Ma come si fa ad essere nelle prime posizioni di ricerca o almeno in prima pagina?

Non è semplice, molti fattori determinano il posizionamento, non ultimo l'affollamento della concorrenza.

Per questo è fondamentale progettare un sito in modo tale che soddisfi tutti i parametri di qualità richiesti da Google.

In Italia ancora oggi molti siti non sono ottimizzati per gli smartphone e correttamente indicizzati su Google o altri motori di ricerca (SEO). Ne consegue che un sito, anche se bello esteticamente, non ha nessuna possibilità di essere visualizzato in una buona posizione attraverso una ricerca sui motori.


Emergere con la pubblicità su Google

Anche progettando un sito a regola d'arte non sempre è possibile ottenere una buona posizione nei motori di ricerca, soprattutto se un'Azienda opera in un'area geografica estesa.

Google però ci da la possibilità di far emergere il nostro sito dove vogliamo, quando vogliamo, nel momento esatto in cui un nostro potenziale Cliente sta cercando un servizio o un prodotto che noi proponiamo.

 

Fantastico! Ma come si fa? 

 

Con un campagna pubblicitaria Google AdWords studiata e realizzata con precisi obiettivi, scegliendo accuratamente le parole chiave e il target di riferimento.


Come utilizzare i Social

I Social offrono numerose opportunità per pubblicizzare un' Azienda, a patto che alla base vi sia un piano editoriale serio e una strategia definita.

Per ottenere risultati concreti occorre analizzare nel dettaglio le esigenze, individuare il target, strutturare il messaggio o più messaggi e avviare la campagna pubblicitaria.

 

Gli utenti di Facebook e Instagram sono attirati principalmente dalle immagini e dai video. 

 

La comunicazione visiva deve essere particolarmente curata, impattante e accompagnata da un messaggio efficace.

 


E-commerce, questo sconosciuto

Se avete intenzione di aprire un e-commerce, la prima cosa da sapere è che i costi maggiori da affrontare non sono quelli della realizzazione del sito, ma quelli della comunicazione.

 

Occorre quindi analizzare molto bene il mercato di riferimento, la concorrenza e capire qual'è il budget necessario.

 

I colossi dell'e-commerce, vedi Amazon, la fanno da padrone sul mercato mondiale in moltissimi settori merceologici, ma se si hanno dei prodotti di nicchia o molto specialistici, un progetto ben strutturato può essere vincente.

 

 


Contattami per:

Ideazione campagne pubblicitarie 

Servizi fotografici

Siti internet ottimizzati

E-commerce

Campagne Google AdWords

Campagne Facebook e  Instagram

Packaging

Brochure e cataloghi

 

 

 

 

 

Mi trovi qui:

info@cococomunicazione.com

mobile: +393405809350

 

 

 

Cocò Comunicazione

di Gabriele Balordi

PI 01680410337

CF BLRGRL64B08G535N